Regione Veneto

RISCALDARSI CON IL LEGNO

Pubblicata il 06/03/2019
Dal 13/03/2019 al 14/03/2019

I contributi per rinnovare le stufe a legna delle nostre case
 
Mercoledì 13 marzo 2019 ore 20.30
Sala Consigliare, Mussolente
 
Giovedì 14 marzo 2019 ore 20.30
Sala Fornace, La Fornace di Asolo
 
 
Presentazione
Negli ultimi anni si è assistito ad un progressivo e rapido aumento dell'uso della legna per riscaldamento domestico sia per ragioni economiche che sotto la spinta incentivante delle politiche di lotta ai cambiamenti climatici, che considerano le biomasse legnose ad emissione nulla di CO2.
Attualmente è dato per certo che le emissioni della combustione della legna sono responsabili di buona parte dell'inquinamento da PM10 primario, soprattutto se gli impianti utilizzati sono vecchi dal punto di vista tecnologico e non particolarmente curati nel tempo sotto il profilo manutentivo e della pulizia delle canne fumarie.
La serata intende fornire informazioni tecnico-pratiche sul corretto utilizzo delle soluzioni impiantistiche basate sull’uso delle rinnovabili con particolare riferimento alle tecnologie a biomasse.
Sarà presentato il bando della Regione Veneto appena pubblicato che assegna contributi a fondo perduto per la rottamazione delle stufe a legna un concreto esempio di come l’amministrazione pubblica può favorire e promuovere interventi di efficienza energetica, l’uso delle rinnovabili e il miglioramento della qualità dell’aria nel settore residenziale privato.
 
Programma
Apertura dei lavori a cura di IPA terre di Asolo e Monte Grappa
Valentina Fietta Presidente
 
Impianti tecnologici a biomasse e loro incentivazione: requisiti delle tecnologie compatibili con il processo di miglioramento della qualità dell’aria
Valter Francescato | AIEL
 
Reti di teleriscaldamento a biomassa con integrazione di solare termico valutazioni tecnico-economiche ed esempi realizzati
Francesco Marinelli | Ecoaction

Allegati

Nome Dimensione
Allegato ALLF056278.pdf 913.12 KB

Categorie Incontri

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto