Regione Veneto

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA ALL’ESPLETAMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA DELL'APPALTO DEI LAVORI DI RIASFALTATURA STRADE COMUNALI VARIE

Pubblicata il 24/09/2020

Prot. n. 12029                                                               San Zenone degli Ezzelini li, 23.09.2020

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA

ALL’ESPLETAMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA

ai sensi dell'art. 36, comma 2, lettera c) e art. 63, del D.Lgs. 50/2016 in combinato disposto con

l’art. 1, comma 2, lett. b, del d.l. n. 76 del 16 luglio 2020 convertito in legge n.120 del

11.09.2020

DELL'APPALTO DEI LAVORI DI RIASFALTATURA STRADE COMUNALI VARIE

DELL'IMPORTO LAVORI PARI A EURO 250.000,00 oltre ad IVA 22%

PREMESSA

Con il presente avviso questa Amministrazione Comunale intende effettuare una indagine di mercato

al fine di individuare, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento,

proporzionalità e trasparenza, le Ditte da invitare alla procedura negoziata ai sensi e per gli effetti delle

disposizioni di cui all’art. 36 comma 2 lett. c) del D. Lgs. 50/2016, e ss.mm.ii. con invito ai soggetti

interessati a prendere contatto con la Stazione Appaltante con le modalità ivi previste. Pertanto in

questa fase non è posta in essere alcuna procedura concorsuale, para-concorsuale, di gara d’appalto o

di procedura negoziata, non sono previste graduatorie, attribuzione di punteggi o altre classificazioni

di merito.

Il presente avviso non costituisce invito a partecipare alla gara ma è finalizzato esclusivamente a

ricevere manifestazioni d'interesse per favorire la partecipazione e la consultazione di operatori

economici, in modo non vincolante per questo Comune, il quale si riserva la possibilità di sospendere,

modificare o annullare, in tutto o in parte, il procedimento avviato e di non dar seguito all'indizione

della successiva gara per l'affidamento dei lavori di cui trattasi, senza che i soggetti richiedenti

possano vantare alcuna pretesa.

1) ENTE PROPRIETARIO e STAZIONE APPALTANTE

Comune di San Zenone degli Ezzelini (TV) – Ufficio Lavori Pubblici

indirizzo: Via Roma, 11 – 31020 San Zenone degli Ezzelini (TV)

telefono: 0423968471

e-mail: tecnico@comune.san-zenone.tv.it; protocollo.comune.sanzenonede.tv@pecveneto.it;

2) OGGETTO E DESCRIZIONE INTERVENTI E LUOGO DI ESECUZIONE DEI LAVORI

.Il Comune di San Zenone degli Ezzelini, in esecuzione agli interventi previsti nel Piano triennale

delle Opere Pubbliche e alle volontà espresse dalla Giunta Comunale con l'approvazione del progetto

esecutivo, intende procedere con l'esecuzione di interventi di riasfaltatura di strade comunali varie

mediante il rifacimento del tappeto d'usura in asfalto usurato dal tempo e dal transito degli automezzi.

I lavori sono distribuiti in diverse località nell'ambito comunale di San Zenone degli Ezzelini ed il

dettaglio delle specifiche tecniche di esecuzione dell’appalto sarà allegato alla successiva Lettera di

Invito

3) PROCEDURA DI SELEZIONE

Trattandosi di affidamento di lavori di importo pari o superiore a 150.000 euro e inferiore a 350.000

euro, si provvederà a selezionare l’aggiudicatario mediante procedura negoziata, senza bando, ai sensi

dell'art. 36, comma 2, lettera c) e art. 63 del D.Lgs. 50/2016, in combinato disposto con l’art. 1,

comma 2, lett. b, del d.l. n. 76 del 16 luglio 2020 convertito in legge n.120 del 11.09.2020, previa

consultazione di almeno cinque operatori economici, ove esistenti.

4) DURATA DEL CONTRATTO

L’appalto avrà la durata stimata di tre (3) mesi a decorrere dalla stipula del contratto o dalla data

dall’eventuale avvio dell’esecuzione dei lavori in via d’urgenza.

5) CORRISPETTIVO DEI LAVORI

L’importo complessivo, stimato ed indicativo, per la realizzazione delle opere, al netto dell’IVA, è

pari a € 250.000,00, comprensivo di € 3.750,00 come oneri per la sicurezza (oneri fiscali esclusi),

suddivisi come da seguente qualificazione:

Lavorazioni di cui si compone l’intervento:

Lavorazione: realizzazione di opere stradali e complementari

Categoria D.P.R. 207/2010 s.m.i.: OG 3 - classe II

Qualificazione obbligatoria: SI

Importo (euro): 250.000,00

%: 100

Indicazioni speciali ai fini della gara: PREVALENTE

L'intervento è inserito nell'Elenco annuale 2020 del Piano Opere Pubbliche 2020/2022 e risulta

finanziato con fondi propri dell'Ente.

Modalità di determinazione del corrispettivo: in parte a CORPO e in parte a PESO e

MISURA

6) SOGGETTI AMMESSI

Possono presentare istanza: i soggetti di cui all’art. 45 e art.48 del D. Lgs. 50/2016.

Requisiti di ordine generale: i partecipanti devono essere in possesso dei requisiti di ordine generale

ai sensi dell’art. 80 del D. Lgs. 50/2016.

La qualificazione per l’esecuzione dei lavori deve essere dimostrata con possesso di Attestazione

SOA nelle categorie e classi prevalente e scorporabili obbligatorie sopra indicate ( o superiore )

in quanto l'importo dei lavori risulta superiore ai 150.000 euro di all'art. 90 del DPR 207/2010.

A norma dell’art. 80 del D. Lgs. 163/2006 e nei termini già chiariti dall’Autorità per la Vigilanza sui

lavori pubblici con proprie determinazioni, la Stazione appaltante, oltre che per i motivi indicati

dall'articolo stesso, si riserva la facoltà di escludere dall’invito alla successiva gara i concorrenti per i

quali non sussiste adeguata affidabilità professionale in quanto, in base ai dati contenuti nel Casellario

Informatico dell’Autorità, risultano essersi resi responsabili di comportamenti di grave negligenza e

malafede o errore grave nell’esecuzione di lavori affidati dalla stessa e/o da altre Stazioni appaltanti.

7) MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE E

DOCUMENTI DA ALLEGARE

Le manifestazioni di interesse a partecipare alla gara in oggetto redatte secondo lo schema di cui

all'allegato modello A, dovranno pervenire, con qualsiasi mezzo a propria scelta, al seguente indirizzo:

COMUNE DI SAN ZENONE DEGLI EZZELINI, Servizio Lavori Pubblici, via Roma, 1 – 31020

SAN ZENONE DEGLI EZZELINI (TV) entro le ore 13.00 del giorno venerdì 09 ottobre 2020.

Le domande potranno essere inviate anche a mezzo PEC all’indirizzo:

protocollo.comune.sanzenonede.tv@pecveneto.it utilizzando l’apposito modello predisposto dalla

Stazione Appaltante allegato al presente avviso, con allegata copia fotostatica del documento di

identità in corso di validità del sottoscrittore o firmato digitalmente dal dichiarante.

8) FASE SUCCESSIVA ALLA RICEZIONE DELLE CANDIDATURE - RIFERIMENTI

NORMATIVI

I lavori saranno affidati mediante successiva procedura negoziata, ai sensi dell'art. 36, comma 2,

lettera c) e art. 63 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., l’aggiudicazione dell’appalto avverrà secondo quanto

previsto dagli artt. 94, 95 e 97 del d.lgs. 50/2016 e comunque secondo le direttive che saranno

riportate in una successiva determinazione a contrarre.

Qualora più operatori manifestassero interesse ad essere invitati alla procedura, la Stazione Appaltante

si riserva la facoltà di invitarne un massimo di n. 7 (sette) candidature anche se la normativa in questo

caso ne prevede "almeno" cinque, per maggior concorrenza e sicurezza che perverrà il numero minimo

di offerte previste. Per la selezione dei soggetti da invitare alla procedura negoziata, si procederà ad

un sorteggio in seduta pubblica per selezionare le n. 7 (sette) ditte da invitare, a cura del Responsabile

del Procedimento. Il sorteggio avverrà il giorno LUNEDI 12/10/2020 alle ore 10:00 in seduta

pubblica, presso l’Ufficio Tecnico del comune di San Zenone degli Ezzelini in via Roma n.1. Saranno

estratti i numeri relativi agli operatori economici che hanno presentato manifestazione di interesse,

eventualmente con l'aggiunta di altri operatori, a cura del RUP, nel rispetto dei criteri di rotazione, tra

le ditte di fiducia dell'Amministrazione che, nel passato, avevano presentato richieste di invito alle

gare generiche sia scritte che verbali direttamente a questi Uffici e inseriti in un elenco prima del

sorteggio. L’abbinamento tra numeri estratti e nominativi delle ditte sarà eventualmente reso noto a

chi di diritto, dopo l’espletamento della procedura negoziata in quanto documento secretato ai sensi

dell'art.53, comma 2, lett. b) del D.Lgs.n.50/2016.

Con l’aggiudicatario dei lavori sarà sottoscritto apposito contratto mediante atto in forma pubblica

amministrativa a rogito del Segretario Comunale, con spese contrattuali ed oneri accessori a carico

dell’affidatario.

La Stazione Appaltante si riserva di procedere, a campione, in qualsiasi momento, ad una verifica di

quanto dichiarato nella domanda, pena l’esclusione in caso di accertamento di false dichiarazioni. In

ogni caso sarà effettuata la verifica dei requisiti di ordine generale e di capacità tecnico-amministrativa

ed economico-finanziaria in capo all’aggiudicatario.

Resta stabilito sin da ora che la presentazione della candidatura non genera alcun diritto o

automatismo di partecipazione ad altre procedure di affidamento sia di tipo negoziale che pubblico.

I candidati esclusi per sorteggio dalla successiva fase di affidamento non potranno chiedere indennizzi

o rimborsi di qualsiasi tipo e natura.

9) CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

il criterio di aggiudicazione previsto, dovendosi procedere con affidamento diretto secondo quanto

previsto dal D.L. 16 luglio 2020, n. 76, è quello del prezzo più basso ai sensi dell’articolo 97, commi

2, 2-bis e 2-ter, del decreto legislativo n. 50 del 2016, anche qualora il numero delle offerte ammesse

sia pari o superiore a cinque.. L’Amministrazione si riserva, in ogni caso e a proprio insindacabile

giudizio, di procedere all’aggiudicazione con richiesta di Offerta Economicamente Più Vantaggiosa.

10) PUBBLICITA’

Il presente Avviso Pubblico è pubblicato, per n. 15 giorni naturali e consecutivi, sul profilo del

committente della Stazione Appaltante nel sito https://www.sanzenonedegliezzelini.eu e nella

pagina web Amministrazione Trasparete_bandi-di-gara-e-contratti a partire dal giorno

24/09/2020.

11) CAUZIONI E GARANZIE RICHIESTE

Per le modalità di affidamento di cui al presente avviso la stazione appaltante non richiede le garanzie

provvisorie di cui all’articolo 93 del decreto legislativo n. 50 del 2016 ai sensi dell'art.1, c.4 del d.l. n.

76 del 16 luglio 2020 convertito in legge n.120 del 11.09.2020. Nei confronti dell’aggiudicatario

saranno richieste le garanzie di legge, in particolare la cauzione definitiva ai sensi dell’art. 103 del

D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.

12) TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

I dati personali relativi agli operatori economici saranno oggetto di trattamento, con o senza ausilio di

mezzi elettronici, limitatamente e per il tempo necessario agli adempimenti relativi alla gara (“Tutela

Privacy”). Titolare del trattamento è il geom. Zanetti Franco. Si fa rinvio agli artt. 7 e seguenti del D.

Lgs. n. 196/2003 circa i diritti degli interessati alla riservatezza dei dati.

13) ALTRE INFORMAZIONI

Il presente avviso è finalizzato ad una indagine di mercato, è meramente esplorativo, non è vincolante

per il Comune ed è finalizzato alla raccolta di manifestazioni di interesse da parte di operatori

economici, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo l’Amministrazione che

sarà libera di seguire anche altre procedure. L'Amministrazione si riserva la facoltà di dar corso ad una

procedura negoziata di affidamento ai sensi dell’art. 63 del D.Lgs. n. 50/2016, in combinato disposto

con l’art. 1, comma 2, lett. b, del D.L. n. 76 del 16 luglio 2020 convertito in legge n.120 del

11.09.2020 con gli operatori economici che, in possesso dei requisiti richiesti, avranno manifestato

interesse a eseguire i lavori oggetto del presente Avviso.

Non saranno valutate le domande:

- pervenute dopo la scadenza. A tal fine farà fede esclusivamente il timbro di ricezione dell’Ufficio

Protocollo della Stazione Appaltante;

- effettuate da soggetti per i quali è riconosciuta una clausola di esclusione dalla partecipazione alle

gare per l’affidamento di lavori pubblici, dagli affidamenti o dalla contrattazione con la pubblica

amministrazione, come previsto dall’ordinamento giuridico vigente, accertato in qualsiasi momento e

con ogni mezzo.

Il recapito della domanda rimane ad esclusivo rischio dell’operatore economico, nel caso, per qualsiasi

motivo, non venga effettuato in tempo utile all'indirizzo indicato.

La presentazione delle domande non è vincolante per la Stazione Appaltante che si riserva, come sopra

già riportato, la facoltà, qualora si presentino un numero di candidati superiori alla necessità, di

limitare l’invito alla partecipazione delle procedure di gara ad un numero congruo di operatori

economici, garantendo la partecipazione mediante sorteggio e rotazione per il numero minimo di

candidati previsto per legge, e riservandosi la possibilità di invitare ulteriori Operatori economici

candidati secondo il principio della discrezionalità.

Per ogni informazione sulle caratteristiche dei lavori, richiesta di chiarimenti, e per informazioni di

ordine amministrativo relative al presente avviso gli interessati potranno rivolgersi al servizio Lavori

Pubblici (via Roma, 1 - San Zenone degli Ezzelini), mediante specifica e-mail all'indirizzo

tecnico@comune.san-zenone.tv.it, TEL. 0423.968471.

Il Responsabile del procedimento è il Responsabile del servizio Lavori Pubblici del Comune di San

Zenone degli Ezzelini, Franco Zanetti

Allegati:

MOD. A) - Fac-simile domanda di manifestazione di interesse

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Zanetti Franco


Allegati

Nome Dimensione
Allegato AVVISO DI AVVIO DELLA PROCEDURA NEGOZIATA appalto riasfaltatura strade comunali.pdf 250.43 KB
Allegato Modello A) Manifestazione interesse riasfaltatura strade comunali.doc 85 KB

Categorie Bandi

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto