Regione Veneto

INFORMATIVA IMU ANNO 2020

Pubblicata il 20/05/2020

La legge di Bilancio 2020 (art. 1, commi da 738 a 783 legge 27.12.2019, n. 160), ha riorganizzato la tassazione comunale sugli immobili, abolendo la IUC, nella componente della TASI, e l’ha sostituita con la nuova IMU.

Con deliberazione del Consiglio comunale n. 11 del 29/04/2020 sono state approvate le seguenti aliquote IMU: TIPOLOGIA DI IMMOBILI

ALIQUOTE

IMU

CODICI VERSAMENTO IMU

ABITAZIONE PRINCIPALE DI LUSSO per le categorie catastali A1- A8 - A9 e relative pertinenze C2-C6-C7 (una sola per tipologia)

5,8 per mille

(detrazione €200,00)

3912

ABITAZIONE E PERTINENZE possedute da TUTTI i cittadini italiani residenti all’estero (A.I.R.E.)

9,0 per mille

3918

ABITAZIONE (una sola) IN USO GRATUITO A PARENTI IN LINEA RETTA DI 1° GRADO (genitori figli) che la utilizza come propria abitazione principale (escluse le categorie A1-A8-A9), a condizione che il comodante possieda un solo immobile abitativo in Italia e risieda e dimori abitualmente nello stesso comune ove è situato l’immobile concesso in comodato. (Risoluzione Mef n. 1 del 17.02.2016)

Se il contratto è registratoriduzione del50% della baseimponibile, così come previsto dalla normativa vigente.

6,0 per mille

3918

ALTRI FABBRICATI (2^ abitazioni, fabbricati commerciali, artigianali, industriali, magazzini, uffici)

9,0 per mille

3918

FABBRICATI RURALI STRUMENTALI (con regolare annotazione catastale)

1,0 per mille

3918

FABBRICATI GRUPPO D (da D1 a D8 escluso D5)

7,6 per mille (quota Stato)

1,4 per mille (quota Comune)

3925 (codice Stato)

3930 (codice Comune)

BENI MERCE

1,4 per mille

3939

TERRENI AGRICOLI

9,0 per mille

3914

AREE FABBRICABILI (****vedi valori di riferimento)

9,0 per mille

3916


L'AGENZIA DELLE ENTRATE HA COMUNICATO, IN DATA 01.06.2020, CHE IL NUOVO CODICE DA INDICARE NEL MODELLO F24 PER I BENI MERCE E' IL 3939

PRINCIPALI NOVITA’ 2020 
  • Gli Aire pensionati non sono più esenti.
  • I fabbricati collabenti iscritti nella categoria F2 sono assoggettati ad IMU.
  • I proprietari di fabbricati inagibili, per ottenere la riduzione del 50% della base imponibile, devono presentare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, ai sensi del DPR 445/2000, che attesti l’inagibilità o inabitabilità del fabbricato da parte di un tecnico abilitato.
  • E’ stata introdotta la figura del genitore affidatario, a posto dell’ex coniuge, che paga l’IMU qualora non ci siano figli.
  • La dichiarazione IMU è stata riportata al 30 giugno.
PER QUANTO NON INDICATO NELLA PRESENTE NOTA, SI RIMANDA ALLA CONSULTAZIONE DEL REGOLAMENTO PER L’APPLICAZIONE DELLA ”NUOVA IMU”, APPROVATO CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N. 10 DEL 29/04/2020.
 
VERSAMENTI
Per il versamento dell’acconto, l’Amministrazione comunale ha deciso di differire il termine al 16 luglio 2020, solo per la quota comunale, senza il pagamento di sanzioni ed interessi.
Resta ferma la possibilità per il contribuente di versare volontariamente entro la scadenza del 16 giugno, anche se oggetto di proroga.
I fabbricati di categoria D 2 (alberghi) beneficiano della sospensione dei termini di versamento, come stabilito dal Decreto “Rilancio” del 19 maggio 2020.
Il pagamento in un'unica soluzione è consentito versando l’intero importo entro il 16 LUGLIO.
Codice Ente”: I417 Comune di San Zenone degli Ezzelini – da indicare nel modello F24 L’imposta non è dovuta se l’importo annuo risulta pari o inferiore ad € 8,00.

Si ricorda che l'imposta IMU è in auto liquidazione, per cui il Comune non invierà d'ufficio nessun conteggio.

CALCOLO DELL’IMPOSTA
Il contribuente può:
  • richiedere al Comune, a mezzo e-mail tributi2@comune.san-zenone.tv.it, la stampa del modello F24 precompilato a partire dal.
  • rivolgersi ai centri di assistenza fiscale (CAAF), patronati, associazioni di categoria,professionisti.
  • effettuare il calcolo on-line accedendo dal Sito internet www.san-zenonedegliezzelini.eu - cliccando sul link “IMU online”.
****I valori di riferimento delle aree edificabili ai fini IMU sono rimasti invariati e sono i seguenti:
ZONE P.I. INDICE €/mc/mq
RESIDENZIALI
A COMPLETAMENTO per mc edificabile € 65,00
B COMPLETAMENTO 1,25 mc/mq € 90,00
C.1.1 COMPLETAMENTO 1,25 mc/mq € 85,00
C.1.2 COMPLETAMENTO 0,80 mc/mq € 60,00
C.1.3 COMPLETAMENTO per mc edificabile € 55,00
C.1.4 COMPLETAMENTO 1,00 mc/mq € 75,00
C.2 ESPANSIONE 1,00 mc/mq € 55,00 da urbanizzare € 75,00 urbanizzata
C.2 ESPANSIONE 0,80 mc/mq € 45,00 da urbanizzare € 60,00 urbanizzata
PRODUTTIVI
  Indice copertura  
D.1 COMPLETAMENTO 50% € 55,00
D.1.1 COMPLETAMENTO 25% € 50,00
D2 ESPANSIONE 50% € 40,00 da urbanizzare € 55,00 urbanizzata
D3 ESPANSIONE 40% € 40,00 da urbanizzare € 55,00 urbanizzata
D4 ESPANSIONE 50% € 55,00 da urbanizzare € 67,00 urbanizzata
AGRICOLI
EC- LOTTO LIBERO per mc di volume autorizzato € 40,00
Zone per attrezzature pubbliche e di interesse generale
FA-FD-FB-FC   equiparate al valore agricolo
Si precisa che i valori suddetti non dovranno essere utilizzati qualora, dagli atti di compravendita, risultino valori superiori.
Casella di testo: L’Ufficio Tributi si rende disponibile telefonicamente o a mezzo e-mail negli orari di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00 al numero 0423-969250 e-mail: tributi2@comune.san-zenone.tv.it
Le dichiarazioni IMU dovranno essere inviate al seguente indirizzo: protocollo.comune.sanzenonede.tv@pecveneto.it
  

Allegati

Nome Dimensione
Allegato INFORMATIVA 2020.pdf 187.82 KB

Categorie Informazioni

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto